Fruste e similari

Perchè sceglierli:
Eseguire punizioni corporali più o meno intense
VERGA O BACCHETTA
Canna di legno flessibile, usata per fustigazioni severe ispirate all’ambiente collegiale ed educativo.

FRUSTA DA DOMATORI
Spettacolare per la sua lunghezza, ma proprio per questo difficile da usare in quanto molto lunga.

KONJOBO
E’ una canna di bambù con sezione longitudinale dal tipico schiocco durante l’utilizzo.
E’ consigliata solo ad esperti poichè molto dolorosa.

FRUSTINO
Simile ai frustini da equitazione, ma di materiali adatti all’uso umano.
Ha manico rigido, un corpo semirigido, più o meno lungo, e uno slapper di varie forme, dimensioni e materiali.

PADDLE
Noto come sculacciatore, è una paletta rigida o semirigida in materiali e colori svariati; la versione forata serve a evitare la forza antagonista dell’aria e a non rallentare i colpi, per non diminuire l’intensità della forza applicata.

GATTO A CODE
E’ fra le fruste più diffuse e note; è costituito da un manico rigido da cui partono lacinie di materiali e lunghezze variabili, che ne determinan il potere lacerante.
Le versioni con borchie, nodi o rilievi terminali sono più dolorosi e vengono anche chiamati Flagelli.

(S)explore! Erotic Boutique

Attenzione: questo sito contiene materiale erotico. E’ quindi dedicato esclusivamente ad un pubblico di età maggiore di 18 anni. Conferma di essere maggiorenne e di accettare la visione di tale materiale.