Punizione e tortura

Perchè sceglierli:
Umiliare ed eseguire punizioni corporali più o meno intense

PRESSA
Strumento a vite in cui due elementi piatti premono una specifica parte del corpo, in particolare pene e/o testicoli.
Alcune impediscono al soggetto, per loro struttura, di sollevarsi dalle quattro zampe.

ELETTROSEX
Sono strumenti con cariche elettriche dall’ effetto strettamente localizzato. Somigliano a quelli usati per il fitness, emettono tuttavia impulsi di intensità e frequenza molto diversi, per garantire la sicurezza del gioco.

PIUMA
La piuma è un oggetto versatile, che può essere utilizzato per portare ad una piacevole estasi ma anche a far perdere il controllo tramite un solletico prolungato.
Esistono di dimensioni e colori svariati, con piume naturali o sintetiche.
Alcuni modelli hanno sull’estremità opposta uno slapper.

PINZE E MORSETTI
Sono strumenti a molla o vite usati per comprimere più o meno dolorosamente la pelle, in particolare vengono usate su capezzoli e genitali.
Possono essere dotati di pesi per aumentare la pressione, lo stiramento e l’allungamento.
Esistono anche versioni con vibrazione o pompe.
Per i meno esperti sono consigliabili pinze con blocco di pressione, che si possono fermare in modo da non provocare alcun dolore.

CANDELA PER BDSM
Viene usata per colare cera calda sul corpo del partner.
Sono composte da cere particolari, le cui temperature di fusione oscillano dai 45° ai 54 °e, a differenza dalle candele tradizionali, causano bruciore senza rischio di ustioni.
Da non confondere con le Candele per Massaggi, che fondono a temperature inferiori ed hanno proprietà emollienti e nutrienti.

ROTELLA
Si ispira allo strumento usato in neurologia per testare la sensibilità della pelle. Simile ad una normale rotella per cappelletti, alle estremita ha aghi che possono essere anche molto affilati.

FRUSTE E SIMILARI
Ovviamente anche fruste e simili sono strumenti di punizione e tortura, per la varietà delle tipologie vi rimandiamo alla specifica voce del menù.